Life coach più famosi: ecco i migliori life coach italiani

migliori life coach italianiQuella del coach è una figura professionale che si sta guadagnando sempre più spazio nel nostro Paese.

Che cosa è il life coach? Potremmo immaginarlo come il coach dell’anima.

Si tratta di un professionista che, tramite una metodologia specifica e opportune strategie, affianca le persone e le guida nel proprio percorso di crescita personale, fino al raggiungimento di obiettivi specifici che possono riguardare la sfera privata, le relazioni interpersonali, l’ambito professionale o quello sportivo.

Cosa significa crescita personale?

Molte cose: maggiore consapevolezza di sé, una conoscenza più approfondita delle proprie risorse e qualità, così come dei propri limiti e delle debolezze sulle quali lavorare.

Capirsi meglio significa capire meglio quale direzione si vuole seguire e quali obiettivi raggiungere.

Lo scopo è evolvere, fare nuove esperienze, smussare gli spigoli caratteriali, acquisire un bagaglio esperienziale sempre più ricco e sfaccettato, per fare le scelte giuste per la propria felicità.

Il life coaching e le strategie per ottenere i propri obiettivi

Il ruolo del life coach si basa sul dialogo e sulla dialettica costruttiva con la persona. Infatti, il coach deve porre le giuste domande per far comprendere alla persona chi è e dove vuole arrivare in base alle proprie risorse interiori e alle proprie innate potenzialità. 

Il coach non dà mai giudizi, non fornisce mai suggerimenti né prescrive comportamenti, ma stimola la persona che ha di fronte, dà i giusti input per rendere la persona autonoma, aiutarla a indagare le proprie qualità inespresse, renderla indipendente nelle proprie scelte e nelle proprie decisioni.

Un percorso personale per vivere una vita piena e felice

Con il termine life coaching intendiamo una strategia volta a un miglioramento dell’individuo, allo sviluppo della consapevolezza e alla gestione emozionale.

Come abbiamo anticipato, lo scopo di questa pratica, che si ottiene con ciò che possiamo definire un “allenamento” continuo, è guidare le persone a definire e raggiungere i propri obiettivi, siano essi personali, professionali o sportivi. 

La persona è affiancata passo dopo passo a ottenere il massimo rendimento dalle sue capacità e possibilità, attraverso un continuo lavoro interiore.

L’iter dell’attività di coaching aiuta dunque l’individuo a potenziare le proprie qualità, definire meglio la propria personalità, evolvere e cambiare le abitudini nell’ottica di un sensibile miglioramento in termini di salute fisica e psico- emotiva e fisica

Il goal di tutto questo è vivere una vita piena, soddisfacente, godendo di relazioni interpersonali appaganti e gratificazioni personali.

Il modello maieutico e la visione olistica

Dunque, il life coaching ha lo scopo portare alla luce il valore potenziale di ogni persona, consentendo di lavorare sullo stesso per ottenere gli obiettivi con maggiore soddisfazione e senza gettare la spugna a metà percorso. 

Al centro di tutto c’è la persona con il proprio bagaglio esperienziale, il proprio panorama emotivo, le proprie debolezze e le proprie qualità. I punti deboli e le insicurezze non vengono svalutati, ma analizzati e trasformati in punti di forza che possano fare leva verso il vero cambiamento.

Ma come si svolgono, esattamente, le sessioni di life coaching? Come si comporta e come agisce il life coach per far sì che le persone trovino la propria strada con i propri mezzi?

Durante le sedute di coaching si stabilisce un rapporto empatico e di fiducia tra coach e persona assistita. L’interazione è di tipo dialogico ed è biunivoca: il coach pone domande senza interferire nelle risposte, indirizzando la persona a comprendere criticità e problematiche, per poi individuare le risposte e le soluzioni; la persona fa chiarezza ed è sempre più padrona dei propri mezzi e della propria vita.

Molto spesso, le persone si rivolgono al coach per queste ragioni:

  • Hanno necessità di ritrovare la direzione
  • C’è un cambiamento importante da affrontare o una decisione difficile da prendere; 
  • Lavorare su alcuni lati del proprio carattere
  • Capire come gestire meglio stress ed emozioni negative, senza che queste diventino invalidanti nella vita quotidiana; 
  • Imparare a coltivare relazioni professionali costruttive
  • Migliorare alimentazione e abitudini comportamentali, correggendo quelle sbagliate;
  • Iniziare ad allenarsi con lo scopo di dimagrire, mantenere la forma fisica, potenziare la forza muscolare o aumentare la resistenza.

Questi aspetti sono tutte sfaccettature di un generale benessere psicofisico, a 360°, e riguardano il lifestyle coaching o health coaching, orientato soprattutto a sensibilizzare le persone a uno stile di vita sano come preventivo di molte patologie croniche e come base imprescindibile per la salute complessiva.

È bene ricordare che un coach non si sostituisce al medico, allo psicologo, al nutrizionista o al personal trainer, ma svolge un’attività di sostegno, motivazione, dialogo e affiancamento, contribuendo a rafforzare il carattere e l’autonomia della persona.

La durata delle sedute può variare da persona a persona. Ci possono essere percorsi che durano qualche seduta (dipende dall’obiettivo e dal setting del coach), e altri che possono durare anche anni.

Quali sono i migliori life coach italiani?

Tra i migliori life coach italiani troviamo:

Filippo Ongaro. Ritenuto uno tra i pionieri, a livello europeo, della medicina anti-aging e funzionale, è stato medico degli astronauti dal 2000 al 2007, mentre da qualche anno si occupa esclusivamente di health e lifestyle coaching

Autore di svariati best seller, la sua “missione” è accompagnare le persone nel proprio percorso di salute psicofisica, crescita personale e cambiamento duraturi nel tempo, verso una vita piena e soddisfacente, orientata al benessere psicofisico. 

Tale benessere si fonda su quattro pilastri: nutrizione varia e completa, nutraceutica o integrazione alimentare, per colmare eventuali micro- carenze, allenamento fisico per ritrovare il peso forma o mantenerlo, e lavoro interiore inteso come gestione emozionale, meditazione, riduzione dello stress, rinforzo positivo.

Il Metodo Ongaro® utilizza il coaching come approccio alla persona e si basa sulle più recenti ricerche scientifiche condotte negli ambiti della psicologia e delle neuroscienze. Questo metodo scientifico mette a disposizione delle persone gli strumenti per ottimizzare le proprie abitudini, evitando ricadute e consentendo di trovare la giusta direzione della propria vita. 

Claudio Belotti. Proviene dalla scuola di Anthony Robbins e ha svolto la propria professione come life e business coach per molte aziende rinomate nel panorama imprenditoriale italiano. Si occupa di coaching e leadership, e in particolare di PNL per il business, oltre a dedicarsi alla divulgazione del coaching come metodologia per l’auto aiuto o selfhelp.

L’approccio di Claudio Belotti all’attività di coaching è organizzato in cinque passaggi fondamentali, (proprio come le dita della mano), ciascuno dei quali include una serie di tecniche specifiche.

Roberto Re. Si occupa di formazione manageriale e comportamentale, oltre che di crescita personale. Come esperto di leadership e formazione individuale e aziendale, i suoi corsi sono stati scelti da diverse realtà aziendali. In qualità di coach e trainer dello sviluppo personale, è autore di libri e si occupa con successo di PNL.

Mario Furlan. Svolge attività professionale come life coach e formatore, si occupa di motivazione e crescita personale, comunicazione efficace, leadership e management.

Attraverso i suoi corsi di formazione e coaching, affianca aziende e singole persone a trovare la propria strada e a essere più efficaci, in armonia con se stessi e con le altre persone. Ha tenuto corsi di formazione per singoli e aziende pubbliche e private.

Daniele Popolizio. È psicoterapeuta e mental coach, specialista per i meccanismi di prestazione o performance, strategie mentali e competenze relazionali.

Orienta la sua carriera di formatore personale al mondo dell’agonismo sportivo, seguendo e affiancando atleti professionisti. Inoltre, dal 2002 esercita attività di consulenza e formazione, oltre a pubblicazioni e interventi specialistici.

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Leave a Reply

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <